Tutte le esperienze del blog

Godersi i nonni in vacanza

Quando ero una bambina i nonni erano parte fondamentale dell’infanzia, poichè partecipavano direttamente alla crescita di noi bambini, passando molto tempo con noi. I nonni erano parte viva del nucleo familiare. Oggi, invece, spesso devono lavorare ancora molti anni prima di andare meritatame...

Centri estivi

Mia mamma fa l’insegnante, quindi d’estate da bambina non ho mai vissuto l’esperienza dei grest o dei centri estivi, che di solito sono un obbligo per coloro i cui genitori lavorano anche a giugno e luglio. In realtà allora un po’ mi sentivo esclusa, perchè i miei amici di...

Viaggi ispirati al mondo Disney

'I sogni son desideri' cantava la celebre Cenerentola di Walt Disney. Ebbene, perchè non ispirarsi proprio a lui per realizzare dei viaggi dall’atmosfera magica? I cartoni animati più famosi ci hanno sempre permesso di esplorare e appassionarci a mondi misteriosi, ci hanno fatto sognare vi...

Settimana blu

La scuola materna dei miei bambini anche quest’anno ha organizzato la Settimana Blu, ossia una settimana di vacanza a Rimini, in cui i bambini non saranno con noi genitori ma con i compagni e le loro maestre di scuola. L’idea nasce per dare la possibilità ai bambini di esplorare un ambi...

Bambini e amici a 4 zampe

Chi di noi da bambino non ha chiesto ai genitori di avere un cucciolo? La risposta, nel mio caso, è sempre stata 'avere un animale richiede troppo impegno e tempo!'. Dopo un alto numero di tartarughe d’acqua, pesci rossi e criceti, nonostante la delusione, ho smesso di chiedere un cagnolino. ...

Quando viziare un bambino è d'obbligo

Spesso si dice di voler essere equi nell’educare i propri figli, trattandoli allo stesso modo. In verità nessun bambino è uguale, quindi è impossibile trattare i bambini davvero in maniera identica. Se poi il bambino più grande è diversamente abile, i primi anni da figlio unico sono inev...

Bambine ribelli

Questo mese ho partecipato all’Assemblea Nazionale dell’EWMD, ossia l’Associazione internazionale di donne imprenditrici. Per molte di noi partecipanti spesso il problema più duro non è ottenere ruoli importanti, ma conciliare la nostra carriera lavorativa con la nostra famiglia...

Idea per la festa della mamma

Il 13 maggio è alle porte e anche quest’anno aiuto la mia nipotina a preparare una sorpresa speciale per la festa della mamma. Lei ha un ufficio personale nell’azienda in cui lavora, dove attacca suoi disegni o foto, quindi abbiamo pensato di preparare una scatola di cartone in cui inse...

Dattilobraille

Matteo è nato cieco, ma questo non ci ha mai fatto desistere dal mandarlo all’asilo, proprio per evitare che si isolasse anche a causa della sua diversità. Ormai ha compiuto 6 anni e dalla scuola materna è stato introdotto alle elementari. Con questo delicato passaggio si è dovuto scontrar...

Le differenze tra educazione di bimbo e bimba

Mi sono sempre definita una mamma e lavoratrice femminista. Come lavoratrice le sfide sono giornaliere, ormai le conosco fin troppo bene e ho avuto anche tantissime vittorie. Come mamma, invece, il ruolo oltre che duro è in continuo cambiamento. Per Penelope questo ha significato un’infanzi...

Cerca recensioni

Il certificato BabyinItaly