Coccole notturne!

Brescia

Coccole notturne!
In tenera età, i bimbi hanno bisogno di qualche coccola in più per riuscire a dormire bene di notte. Per i miei due figli, una femminuccia e un maschietto, i rituali serali sono: un bagnetto rilassante, un bicchiere d’acqua, una favola letta dal papà… Ma sempre più spesso serviva più compagnia del solito. Quando ce ne andavamo dalla loro cameretta, capivamo che avrebbero voluto avere qualcuno vicino. Per ovvie ragioni, non potevamo essere sempre noi: chi poteva tenere loro compagnia... leggi tutto
In tenera età, i bimbi hanno bisogno di qualche coccola in più per riuscire a dormire bene di notte. Per i miei due figli, una femminuccia e un maschietto, i rituali serali sono: un bagnetto rilassante, un bicchiere d’acqua, una favola letta dal papà… Ma sempre più spesso serviva più compagnia del solito. Quando ce ne andavamo dalla loro cameretta, capivamo che avrebbero voluto avere qualcuno vicino. Per ovvie ragioni, non potevamo essere sempre noi: chi poteva tenere loro compagnia tutta la notte? Ecco che arrivano in soccorso i simpatici e teneri peluche, comodi da tenere stretti dormendo, soffici e morbidi che danno una sensazione di completo relax accarezzandoli.
I complici di un sereno sonno sono amici e parenti che hanno pensato bene di regalare questi peluche nanne che tanto adorano i miei bimbi ancora quando erano piccolissimi! La nostra bimba ha una coniglietta-carillon morbidissima con un vestito rosa, il colore che piace tanto a lei; il maschietto, invece, ha un orsetto che chiunque si addormenterebbe come un bambino, tenendoli vicini.
Ovviamente, non potevano mancare anche i nomignoli per gli animaletti. La coniglietta si chiama Rosina, e l’orsetto Nini. Non si separano mai dai nostri figli, che a volte vorrebbero portarli addirittura quando siamo a passeggio! Se li portano in vacanza, dai nonni e li mostrano sempre ai loro amichetti. Posso provare a sostituirli con altri peluche ma non c’è niente da fare: nessun “animaletto” mobidoso sarà mai Rosina e Nini! Guai se li perdono: una volta la mia bimba aveva perso Rosina… in realtà, l’aveva dimenticata a casa dei nonni! Che pianti! Meno male che dopo tutto si è risolto al meglio...

Leggi anche ...

Edupoint

Edupoint

Brescia - Storie di vita - 16 novembre 2015

I benefici del massaggio infantile

I benefici del massaggio infantile

Brescia - Storie di vita - 05 novembre 2015

Mi ritorni in mente Mille Miglia

Mi ritorni in mente Mille Miglia

Brescia - Storie di vita - 05 novembre 2015

Hai vissuto anche tu un'esperienza qui? Raccontacela!

×
La tua valutazione*:

Carica una foto

Inserisci il risultato in numero: 
7 + dieci =

Cerca recensioni

Il certificato BabyinItaly

Diventa tester