Cioccogrissini che bontà!

Cremona

Cioccogrissini che bontà!
Finalmente il tempo ci dà tregua dal caldo torrido, e con le ultime giornate estive piovose cresce la voglia di gustarsi qualcosa di dolce. I miei figli, Nora di 11 e Davide di 8 anni, avevano voglia di qualcosa di 'cioccolatoso'! Non avevamo quasi nulla in casa. Allora ho fatto le mie ricerche sul web, trovando una ricetta molto semplice, in cui potevamo usare i resti di cioccolato avanzato dopo Ferragosto.
Servivano: grissini e cioccolato. Per il resto, potevamo usare tutto quello che ci... leggi tutto
Finalmente il tempo ci dà tregua dal caldo torrido, e con le ultime giornate estive piovose cresce la voglia di gustarsi qualcosa di dolce. I miei figli, Nora di 11 e Davide di 8 anni, avevano voglia di qualcosa di “cioccolatoso”! Non avevamo quasi nulla in casa. Allora ho fatto le mie ricerche sul web, trovando una ricetta molto semplice, in cui potevamo usare i resti di cioccolato avanzato dopo Ferragosto.
Servivano: grissini e cioccolato. Per il resto, potevamo usare tutto quello che ci saltava in mente al momento: noccioline, semini, frutta secca, decorazioni per dolci.. In poco tempo avevamo fuso il cioccolato (bianco, fondente, al latte) in un pentolino con un po’ d’acqua per pochi minuti; poi avevamo inzuppato i grissini nel cioccolato. E infine, via di fantasia: li abbiamo decorati e sono diventati subito bellissimi, colorati e divertenti. Sono andati a ruba, e anche mio marito, appena tornato dal lavoro, ha voluto assaggiarne uno. Ma soprattutto stare con i miei piccoli, divertendoci a fare una cosa insieme è stato bellissimo.
P.S. Consiglio: se non avete il cioccolate al latte ma solo quello fondente, fatelo fondere con un po’ di latte. ​

Leggi anche ...

Hai vissuto anche tu un'esperienza qui? Raccontacela!

×
La tua valutazione*:

Carica una foto

Inserisci il risultato in numero: 
9 + otto =

Cerca recensioni

Il certificato BabyinItaly

Diventa tester